Archivio 2005-2016

Tavola rotonda sul fenomeno della prostituzione a Bolzano

Il fenomeno della prostituzione esiste anche a Bolzano e può essere visto sotto molteplici punti di vista: quello delle donne vittime di tratta che sta dietro, quello della clientela che favorisce la prostituzione, quello della cittadinanza, quello degli operatori sociali che ci lavorano. Normale quindi che ognuno si crei una propria idea sul tema, dando frutto a riflessioni sulla mercificazione del corpo e del sesso, sulla giustizia o ingiustizia di un fenomeno simile, sulla posizione subordinata e sfruttata della donna.

Il fenomeno interessa anche le vaste entità che a queste Donne vogliono venire in aiuto. Proprio per questo, l’Assessorato alle Pari Opportunità, in collaborazione con l’associazione Salvemini, ha deciso di rendere possibile un confronto tra cittadinanza, attori sociali, rappresentanti della pubblica sicurezza e una rappresentanza di testimoni dirette.

La tavola rotonda si terrà:

Venerdì 11 novembre dalle ore 18.00
nella Sala polifunzionale Premstallerhof, in via Dolomiti 14
.

Saranno presenti: 

Pia Locatelli, Deputata e Presidente del Comitato permanente sui diritti umani; Renzo Caramaschi, Sindaco di Bolzano; Giuseppe Tricarico, Vice Questore Aggiunto della Polizia di Stato; Pia Covre, Comitato dei diritti civili delle prostitute di Pordenone; Lintner Prof. Dr. Martin, Professore Ordinario di Teologia Morale presso Studi Teologico Accademico di Bressanone; Marina Bruccoleri, Responsabile dell’Area Donna e Pari Opportunità – La Strada Der Weg, Davide Monti, Responsabile dell’Area di strada e del Progetto Alba di Volontarius e Tiziana Franceschi, psicoterapeuta Aied.

Sul progetto Alba di Volontarius visita la pagina dedicata.

image