Comunicati Stampa

Pomeriggio pakistano a Casa Valtnaun

Bolzano, 20 febbraio 2017

Nell’ottica dello sviluppo di una comunità più consapevole, presente e unita si è svolto nei giorni scorsi, presso il Centro di accoglienza Casa Valtnaun di Rifiano, gestito da Volontarius in collaborazione con la cooperativa sociale River Equipe, un pomeriggio di incontro e di festa con racconti, musica e cibo. La struttura ospita complessivamente 25 persone richiedenti asilo.

Hanno partecipato alla giornata persone di Rifiano, Merano, Bolzano e anche un gruppo di ospiti di Casa Rossa, centro di pronta accoglienza per ragazzi minorenni non accompagnati di Bolzano gestito dall’associazione Volontarius. 

Durante la giornata Muzammil, Shoaib e Jasim, ospiti di Casa Valtnaun, hanno presentato un power point e alcuni video sul Pakistan con i quali hanno descritto le loro regioni d’origine, la musica e lo sport del loro Paese. Altre persone si sono impegnate nella preparazione del cibo tipico del Pakistan, che è stato molto apprezzato da tutti i presenti.

Ha preso parte al pomeriggio anche l’assessora provinciale alla sanità e alle politiche sociali della Provincia, Martha Stocker.

Il centro di accoglienza Casa Valtnaun si trova in via Roessl 1 a Rifiano e la referente della casa è Annemarie Volgger, mentre il numero di telefono della struttura è 342 354 9390, raggiungibile anche attraverso la mail profughi.rifiano@riverequipe.it.