Notizie

“Fremde Heimat”: Gymne Meran incontra Casa Valtnaun

Il 28 e 29 marzo alle ore 20.30 il Gruppo Volontarius vi invita alla serata finale del progetto con il Gymne Meran, che si terrà al museo civico Palazzo Mamming di Merano.

 

Gli incontro con la scuola sono iniziati l’anno scorso con il tema centrale del viaggio verso l’Europa, che aveva portato alla realizzazione di un telo con riportate le vie di transito verso l’Europa e fino ai primi contatti con la città di Merano. Gli incontri avevano previsto anche visite guidate a Merano, un progetto fotografico per conoscere la città, il caffè delle lingue e altre attività.

Quest’anno con l’equipe di Casa Valtnaun si è scelto di raccontare e far conoscere la vita degli ospiti della struttura in Italia, una vita ricca di speranze e difficoltà, sogni e delusioni ma non senza un’importante quantità di forza di volontà, impegno e coraggio.

Dopo un primo incontro per conoscersi nella scuola, sei persone richiedenti protezione internazionale e Cher, operatore di Casa Valtnaun proveniente dal Senegal, hanno partecipato alle video-interviste con focus centrale sul lavoro e sulla vita in Italia e all’opera teatrale Fremde Heimat come scrittori e attori.

Quest’anno l’incontro conclusivo di questo lungo, ricco e importante percorso si terrà al museo civico Palazzo Mamming di Merano in piazza Duomo 6.

«Uno spettacolo sicuramente da non perdere!» ha garantito la referente della struttura Casa Valtnaun Annemarie Volgger.