In evidenza

Solidarietà alle Semirurali

Grande partecipazione al Parco delle Semirurali con l’iniziativa “Un pasto al posto del biglietto”. L’Associazione Volontarius ringrazia la Cooperativa 19 per la collaborazione e tutti coloro che hanno donato prodotti alimentari per le famiglie indigenti di Bolzano.

Ieri, 4 luglio, eravamo presenti alla terza serata della Stagione Estiva Don Bosco organizzata da Cooperativa 19. Grazie all’iniziativa “Un pasto al posto del biglietto”, giunta alla sua terza edizione, il pubblico ha donato al posto del consueto biglietto d’ingresso uno o più prodotti alimentari da destinare al magazzino viveri, un servizio che offre pacchi alimentari a chi fa fatica ad arrivare alla fine del mese.

Le persone che hanno donato prodotti alimentari sono tantissime e non sono mancate quelle che si sono dette disponibili a donare il loro tempo. Un segnale di grande solidarietà: il nostro magazzino viveri assiste attualmente 487 persone, di cui 139 famiglie. Un numero importante in particolare se pensiamo che è circoscritto al centro storico di Bolzano.

Il team del magazzino è composto da 15 volontari: una squadra multiculturale della quale fanno parte, tra gli altri, persone con background migratori e di vita sulla strada. «Alcuni volontari sono persone che in passato hanno usufruito del nostro servizio” spiega Michele Lonardi, referente del magazzino. Una solidarietà che sembra contagiosa, a giudicare dalla quantità di viveri raccolti.

Grazie e all’anno prossimo con l’iniziativa “Un pasto al posto del biglietto”!