Comunica strada – Diversamente insieme

Comunica Strada

Dove: Provincia di Bolzano
Quando: attività periodiche
Per chi: tutti i destinatari dei servizi e progetti dell’Associazione
Mail: associazione@volontarius.it

Comunica Strada è rivolto a tutti i destinatari dei progetti dell’Associazione e alla cittadinanza attraverso attività volte alla visibilità e alla sensibilizzazione dei vari ambiti in cui operiamo (fiere, mercatini, mostre e manifestazioni).

Il lavoro educativo è volto all’attivazione nella persona di una presa di distanza da se stessa, permettendole una prospettiva e un atteggiamento nuovi nei propri confronti. In questa direzione la creatività, attraverso applicazioni artistiche a vari livelli, permette un linguaggio spontaneo portatore di messaggi profondi. Principio del progetto è la garanzia di libertà di espressione e ascolto attivo volto a un atteggiamento di accoglienza e mai di giudizio.

Il laboratorio è definito “mobile” in quanto esporta le sue attività ponendo massima cura alle fasi dell’approccio e permettendo improvvisazioni e strategie creative aperte e mutevoli in itinere.

 

Diversamente Insieme

Dove: atelier nelle strutture dell’Associazione
Quando: attività periodiche
Per chi: tutti i destinatari dei servizi e progetti dell’Associazione
Mail: associazione@volontarius.it

Diversamente insieme dispone di un luogo adibito ad atelier protetto all’interno del quale dar vita a momenti ricchi di stimoli e di più profonda intimità. Fino ad oggi abbiamo sperimentato, anche grazie alla collaborazione di numerose persone volontarie, laboratori di artigianato per la creazione di utensili manualmente prodotti, laboratori di pittura, incisione, ceramica, laboratori musicali e laboratori teatrali.

Tra gli obiettivi riassumiamo e integriamo i seguenti:

  • ascolto attivo e attenzione alle percezioni espressive;
  • incoraggiare l’attività artistica quale fonte di vitalità e spesso di palpabile scambio di energie ed emozioni;
  • favorire la comunicazione anche se non verbale, che irrompe in modo significativo nella routine e stimola la creatività;
  • indurre e sostenere un processo di auto-attivazione attraverso il quale chiunque, pur sprovvisto di solide tecniche, può elaborare una creazione propria che favorisca lo slancio della propria immaginazione e lo sviluppo del proprio potenziale creativo (che è dentro ciascuno di noi);
  • garantire il principio della libera espressione e permettere all’individuo di appropriarsi o riappropriarsi dello spazio fisico e mentale che lo circonda, e quindi di riprendere il proprio posto allíinterno di un gruppo.;
  • favorire lo sviluppo della fiducia in se stessi e dell’autostima e lanciare un ponte tra il mondo dei sentimenti e la realtà quotidiana promuovendo la cultura dello stare insieme e della condivisione.

 

Dall’Area Comunicazione
Salto.bz – Restare umani
MuseionBZ – Cans in Frames

 

REFERENTE ISTITUZIONALE
Provincia Autonoma di Bolzano