Street Lab

Dove: Comune di Bolzano
Quando: periodi prestabiliti
Per chi: giovani
Mail: streetlab@volontarius.it

L’associazione Volontarius, oltre alla lotta alla povertà e alla riduzione del disagio, da anni è coinvolta nella promozione dell’agio, con un particolare focus sul mondo giovanile. Avendo già gestito progetti di educativa di strada, Volontarius ha a disposizione, non solo le attrezzature e gli strumenti necessari per l’interventi su strada, ma anche un’esperienza quindicennale, una formazione specifica, un metodo riconosciuto per incontrare e accogliere ogni fenomeno che si presenta sulla strada. Da sempre vicini ai giovani, Volontarius promuove inoltre attività nelle scuole, una rete di lavoro con i centri giovanili, progetti che sviluppano la cultura del volontariato e il riconoscimento dell’altro e l’attenzione agli ultimi.

Street Lab è l’attività svolta da un camper che funge da punto di incontro e ascolto per i giovani della città di Bolzano. Attraverso il sostegno alle passioni giovanili e l’attivazione di laboratori specifici, l’obiettivo ultimo del progetto è quello di prevenire la devianza attraverso un’azione di ascolto, co-progettualità e canalizzazione delle passioni e delle emozioni dei giovani.

Anche a Bolzano sempre più persone avvertono una condizione di smarrimento, solitudine e isolamento sociale. Uno dei periodi della vita più a rischio di solitudine è proprio l’adolescenza.

“I giovani di oggi apparentemente sembrano avere tutto, ma in realtà manca loro qualcosa, cioè un’identità sicura, in un mondo pieno di input, un mondo veloce ed esigente che viene sollecitato continuamente dai mass media, dalla tecnologia, da modelli che mutano incessantemente e che confondono figli e genitori, giovani e vecchi, ragazzi e ragazze, che le istituzioni non riescono a seguire adeguatamente”
(Lo Iacono A. Psicologia della solitudine. Editori Riuniti, Roma; 2003).

Essere adolescenti oggi è reso ancora più difficile dal fatto che la società e la stessa famiglia non sempre costituiscono saldi punti di riferimento. Da una parte, infatti, la società è esposta a continui mutamenti che coinvolgono vari livelli, politico, economico, culturale, valoriale; dall’altra la famiglia ha ormai una struttura fragile che le rende difficoltoso il ruolo di guida. A questa fragilità fatta di separazioni, divorzi, assenze, mancanza di tempo e di dialogo, si cerca di sopperire magari con l’indumento alla moda, il motorino, l’ultimo modello di computer, l’oggetto cioè diviene il surrogato dell’affettività genitoriale. Quando la solitudine si trasforma in vera patologia l’adolescente, può cercare rifugio in varie forme di dipendenza: farmaci, fumo, droga, cibo, alcool, televisione, internet, o può cercare coesione e identità in un gruppo ristretto di pari, che per noia o propensione al rischio, formando baby gang e iniziando attività al limite della legalità, se non addirittura criminali.

Street Lab può dare alla città il suo contributo per contrastare queste forme di solitudine e di devianza, con un’azione proattiva di stimolo, di creatività, di riferimento valoriale.

Obiettivi del progetto sono:

  • Creare un gruppo di lavoro interno a Volontarius composto da giovani appassionato di politiche giovanili che si riconosca nella mission dell’organizzazione e nella cultura del volontariato
  • Presidiare il territorio con Unità Mobile (Camper) che sappia intercettare i giovani sulla strada a Bolzano
  • Indagare i bisogni, le aspettative e le difficoltà dei giovani attraverso un’osservazione partecipata
  • Monitorare i cambiamenti dei fenomeni inerenti la sfera giovanile e le culture suburbane
  • Creare e mantenere una rete tra i servizi e centri i giovanili
  • Intercettare giovani over 14 e promuovere l’emersione di situazione di disagio e difficoltà
  • Realizzare attività culturali e ludico-ricreative direttamente sulla strada laddove il giovane ha deciso di volersi recare, che abbiano sempre un contenuto valoriale importante (tematiche inerenti al sociale, alla cittadinanza attiva, all’ecologia)
  • Porre una specifica attenzione alla popolazione migrante (e alle II° generazioni)
  • Contribuire a prevenire la devianza attraverso il sostegno e l’incoraggiamento delle passioni artistiche dei giovani di Bolzano
  • Facilitare il dialogo tra i giovani, le famiglie di appartenenza e le istituzioni cittadine
  • Promuovere verso la cittadinanza la conoscenza delle attività culturali alternative

 

Area Comunicazione
Pensieri al Volo – Attività di Street Lab al Premstaller

 

Galleria

REFERENTE ISTITUZIONALE
Comune di Bolzano